News

  • CSMT aderisce alla campagna #iopagoifornitori

    In un momento delicato come quello che stiamo vivendo, rispettare i termini di pagamento pattuiti con i fornitori è segno tangibile del senso civico e imprenditoriale di chi fa impresa.

    Diligenza
    , correttezza e buona fede tra le parti sono fondamentali per costruire un sano rapporto tra committenti e fornitori. Al contrario, ogni piccolo insoluto rappresenta una ferita in un tessuto economico e sociale già messo a dura prova.

    L'iniziativa #iopagoifornitori si ispira al principio della massima snellezza e al principio volontaristico delle imprese e degli imprenditori che ritengono di recepirne le finalità, traducendole concretamente in comportamenti eticamente corretti, ossia pagare i rispettivi fornitori nel rispetto dei termini contrattualmente stabiliti.

    La campagna richiama quindi le imprese, in primis quelle aderenti a Confindustria Brescia, affinché si impegnino a effettuare i pagamenti nei termini contrattuali che regolano i rapporti con i propri fornitori, non modificare con effetto retroattivo i termini e le altre condizioni di pagamento, dare ai fornitori indicazioni chiare e facilmente accessibili in merito alle procedure di pagamento, affermare la cultura dei pagamenti rapidi e diffondere attraverso propri comportamenti coerenti all’obiettivo del documento, pratiche di pagamento efficienti, basate sul rispetto dei termini contrattuali pattuiti.

    CSMT aderisce alla campagna #iopagoifornitori
  • torna