TRASPARENZA TRASPARENZA

Altri contenuti - Prevenzione della corruzione e tutela della trasparenza

Dati societari

Storico Bilanci

BILANCIO NOTA INTEGRATIVA RELAZIONE DEL COLLEGIO SINDACALE

2020

2019

2018

2017

2016

2015

2014

2013

2012

Statuto

Compensi amministrativi

Sovvenzioni, contributi, sussidi, vantaggi economici erogati

Accesso civico

L'accesso civico, secondo quanto previsto dall'art. 5 comma 1 del D.Lgs. n. 33/2013 e successivi aggiornamenti, riguarda dati, documenti e informazioni oggetto di obbligo di pubblicazione da parte delle società a partecipazione pubblica non di controllo.

Richiedendo un accesso civico il cittadino ottiene la pubblicazione sul sito istituzionale della Società di informazioni che la stessa aveva l'obbligo di pubblicare e che sono state omesse o pubblicate parzialmente.

La richiesta può essere formulata da chiunque ritenga disatteso questo diritto, e va presentata al Responsabile Amministrazione o al Responsabile Garanzia Qualità.

È possibile presentare l’istanza compilando il modulo in calce presentandolo alla Segreteria presso la sede societaria; spedendolo per posta ordinaria presso la sede legale della Società o inviandolo a amministrazione@csmt.it.

Per informazioni o chiarimenti chiamare lo 030 6595111.

Scarica Modulo A

Per l’accesso civico il Responsabile del procedimento è il Responsabile Amministrazione.

Il procedimento inizia con la presentazione dell’istanza secondo le modalità sopra indicate, conformemente alla completezza documentale e informativa richiesta dal modulo di istanza, e deve concludersi nel termine di 30 giorni dalla data di presentazione della richiesta, o dalla ricezione della medesima, se successiva.

Con l’istanza di accesso civico, il richiedente identifica i dati, le informazioni o i documenti di cui sia stata omessa la pubblicazione o che siano stati pubblicati in modo incompleto o in violazione delle disposizioni del d.lgs. n. 33/13.

L’esercizio del diritto di accesso civico non è sottoposto ad alcuna limitazione quanto alla legittimazione soggettiva del richiedente, non va motivato, ed è gratuito.

Il Responsabile del procedimento, in caso di accoglimento dell’istanza di accesso civico, provvede a pubblicare i dati, le informazioni o i documenti richiesti nella sezione Società Trasparente del sito web istituzionale della Società, dandone comunicazione al richiedente e indicandogli il relativo collegamento ipertestuale.

Se il documento, l’informazione o il dato sono già stati precedentemente pubblicati, il responsabile comunica al richiedente il collegamento ipertestuale a cui sono reperibili.

Il provvedimento di diniego dell’istanza di accesso civico deve essere congruamente motivato, con riferimento alla normativa vigente in materia di trasparenza e comunicato al richiedente.

In caso di ritardata o mancata risposta, il sollecito può essere inviato dal richiedente all’attenzione del Responsabile Garanzia Qualità, all’email amministrazione@csmt.it o contattando lo 030 6595111.

Accesso civico generalizzato

L'accesso generalizzato, secondo quanto previsto dall'art.5 comma 2 del D.Lgs. 33/2013 e successivi aggiornamenti, riguarda dati, documenti e informazioni – ulteriori rispetto a quelli oggetto del diritto di accesso civico “semplice” di cui sopra – relativi ad eventuali attività di pubblico interesse svolte dalle società a partecipazione pubblica non di controllo.

Questa nuova tipologia di accesso a documenti amministrativi, dati e informazioni di eventuali attività di pubblico interesse svolte, può avvenire anche in assenza dell' interesse diretto concreto e attuale necessario per il tradizionale accesso agli atti (accesso documentale). Inoltre l'istanza non va motivata. Deve essere in ogni caso identificato chiaramente l'oggetto della richiesta, e va accertata l'identità del richiedente.

È responsabilità della Società informare eventuali controinteressati e, chi ritiene compromesso il proprio diritto alla riservatezza, si può opporre.

L'opposizione va motivata.

La Società decide entro 30 giorni (fatta salva la necessità di notifica ad eventuali controinteressati).

L’istanza va presentata al Responsabile Amministrazione o al Responsabile Garanzia Qualità che si occuperà di smistarla agli uffici competenti.

È possibile presentare l’istanza compilando il modulo in calce presentandolo alla Segreteria presso la sede societaria; spedendolo per posta ordinaria presso la sede legale della Società o inviandolo a amministrazione@csmt.it.

Per informazioni o chiarimenti chiamare il 030 6595111.

Scarica Modulo B

D.Lgs. 231/2001: Codice Etico e Modello di Organizzazione e Gestione

Da ottobre 2012 CSMT si allinea con i principi del Decreto Legislativo 8 Giugno 2001 n°231, con il quale è stata introdotta nell'ordinamento giuridico italiano la «responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni anche prive di personalità giuridica» a seguito della commissione di illecito.

Il Modello è rivolto ai componenti degli Organi sociali ed ai dipendenti, intendendosi come tali tutti coloro che sono legati alla società da un rapporto di lavoro subordinato, ivi compresi i dirigenti, nonché in genere a quanti si trovino a svolgere, in nome o per conto della società , una o più delle attivit?? identificate come possibili fonti di rischio.

Al fine di garantire che consulenti, personale universitario e partner commerciali rispettino i principi trattati nel Modello e nel Codice Etico sono previste clausole contrattuali specifiche, per tale motivo i documenti sono pubblici e consultabili on line in qualsiasi momento da chiunque intrattenga rapporti contrattuali con CSMT.

La struttura del nuovo modello di gestione dei rischi di impresa risulta composta da:

  • Manuale della Qualità: derivante dall'adozione della norma UNI EN ISO 9001:2015 (il certificato può essere visualizzato nella home page di csmt.it, cliccando sul logo 'certificazione sistema qualità').
  • Codice Etico: adottato, con la descrizione dei valori che guidano la Società. Per scaricare il documento clicca qui.

CSMT ha incaricato la dott.ssa Elisabetta Felloni per ricoprire il ruolo di Organismo Di Vigilanza Monocratica (per informazioni, richieste o segnalazioni: odv@csmt.it).

Documenti

Attestazione sulla verifica della pubblicazione al 31 marzo dei dati previsti nella sezione "società trasparente" Griglia di rilevazione dei dati pubblicati al 31 marzo Scheda di sintesi sulla rilevazione svolta al 31 marzo

2021

2020

2019

2018