AB Horizon presenta Horizon One: l'unione di meccanica, tecnologia e arte per l’allenamento fisico!

AB Horizon presenta Horizon One: l'unione di meccanica, tecnologia e arte per l’allenamento fisico!

DATA

25.10.2022

La start-up che opera negli spazi del nostro Hub, presenta Horizon One: un innovativo strumento per l'esercizio fisico, dal design raffinato, elegante e compatto, a tal punto che è possibile allenare tutti i muscoli del corpo in meno di un metro quadrato.

La ricerca di nuovi orizzonti, senza seguire le tendenze del momento, è ciò che ha ispirato la creazione di Horizon One: un prodotto esclusivo dedicato all’allenamento fisico e al benessere, per uso privato e professionale. Un oggetto in grado di esprime concetti come autenticità, passione e innovazione, caratteristiche che lo rendono un capolavoro senza tempo,

Ogni componente è frutto dell'analisi scrupolosa del team AB Horizon ed è stato sottoposto al miglioramento continuo, focalizzato al raggiungimento dei più alti standard di bellezza, qualità e tecnologia. L'utilizzo di materiali pregiati e finiture altamente personalizzabili rendono Horizon One un oggetto unico. Sotto la scocca in alluminio, creata da abili maestri artigiani, i componenti meccanici si dispongono a formare una preziosa opera d'arte. Questi componenti sono realizzati in numero limitato, rifiniti a mano e controllati singolarmente.

L’assenza di pesi e l'introduzione di un sistema di controllo basato su un algoritmo di intelligenza artificiale rappresentano la vera innovazione e fanno vivere un'esperienza di allenamento unica. I comuni pesi sono stati sostituiti da un innovativo sistema di trasmissione che consente la simulazione di diverse tipologie di carico e permette di differenziare la forza nelle due fasi di esecuzione dell'esercizio: la fase eccentrica e la fase concentrica. Il sistema di trasmissione è collegato, per mezzo di una coppia di funi, a due bracci orientabili nelle tre direzioni nello spazio che consentono l’allenamento di tutti i muscoli del corpo.

La trasmissione è controllata da un sistema di visione basato su un algoritmo di intelligenza artificiale sviluppato in collaborazione con il Dipartimento di Ingegneria Meccanica, della Facoltà di Ingegneria di Brescia. L'algoritmo analizza i movimenti del corpo in fase di esecuzione dell’esercizio e proietta a monitor i risultati dell’elaborazione, mostrando in tempo reale i movimenti compiuti dall’atleta. Questa tecnologia consente il monitoraggio attivo delle performance e guida l’utilizzatore alla corretta esecuzione degli esercizi.

AB Horizon si è aggiudicata il secondo gradino del podio della finale territoriale della VI edizione del "Premio Cambiamenti", istituito da CNA (Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa) per sostenere le giovani imprese innovative, nate dopo il primo gennaio 2018. Prossimo step: la finale regionale in programma il 24 novembre a Varese.

Scopri di più su AB Horizon: www.ab-horizon.com


DATI DEL POST

AREA

HOUSING & CONTAMINAZIONE





condividi

PARTNER