VMC - Virtual Meter Clothes

Un misuratore virtuale di abiti in grado di adattare un capo di abbigliamento in formato immagine 2D ad un’immagine 3D del potenziale acquirente.

DATI DEL PROGETTO


DESCRIZIONE DEL PROGETTO

Il Progetto Virtual Meter Clothes (VMC), finanziato dal bando della Regione Lombardia “Smart Fashion & Design” per progetti di ricerca e sviluppo sperimentale con ricadute nella filiera della moda e/o del design, ha visto la realizzazione di un prodotto innovativo: un misuratore virtuale di abiti in grado di adattare un capo di abbigliamento in formato immagine 2D ad un’immagine 3D del potenziale acquirente, così da regalare all’utente un’esperienza di acquisto piacevole ed efficace. L’obiettivo del progetto è quello di innovare completamente il tradizionale ed attuale processo di proposta e vendita e-commerce, avvicinandolo alla realtà e aumentando le potenzialità di vendita dei prodotti sul mercato virtuale.

La crescente necessità di innovare il servizio di vendita e-commerce di prodotti di abbigliamento per migliorare l’esperienza di acquisto del cliente, dando maggior consapevolezza di ciò che si sta per ordinare, ed aumentare la capacità di vendita, ha portato CSMT, FIDES e NEXUS ad intraprendere il progetto VMC.

Grazie alla scansione biometrica, verrà realizzata una perfetta integrazione tra il prodotto virtuale in vendita e l’immagine virtuale del corpo umano del potenziale cliente, aumentando notevolmente l’appeal del prodotto e rendendo il processo di vendita notevolmente più semplice. Il camerino virtuale permetterà all’utente, in forma anonima, di ottenere un’immagine 3D del proprio corpo con misure esatte. Una volta caricata sul portale di vendita, sarà possibile visualizzare solo i capi di abbigliamento che meglio si adattano alle misure del proprio corpo riuscendo così a superare la soglia di errore che genera il reso. La tecnologia creata potrà essere utilizzata non solo sul web, ma anche su ologrammi virtuali, e rinnoverà completamente il processo di creazione, distribuzione e vendita nel settore della moda.

Ogni utente profilato che effettuerà le misurazioni virtuali potrà poi esprimere indicazioni, pareri e commenti su un’apposita piattaforma. Il tutto verrà memorizzato sul date base no-sql e quindi su tale configurazione di big-data potranno essere effettuate analisi statistiche di business, utili poi al mercato. Attraverso questa conoscenza sarà possibile individuare il comportamento del consumatore-utilizzatore e mettere a sua disposizione il prodotto che meglio risponda alle sue esigenze.

PARTNER COINVOLTI
CSMT Gestione Scarl
FIDES CONSULTING Srl
NEXUS

VMC - Virtual Meter Clothes

REFERENTE DEL PROGETTO

Alberto Bonetti

Responsabile Project Funding

CSMT

MOBILE

342 8710060



condividi