Wonderful Mind: in CSMT arriva lo Yoga per il benessere degli Hubber!

Wonderful Mind: in CSMT arriva lo Yoga per il benessere degli Hubber!

DATA

26.10.2022

CSMT ha attivato un percorso di benessere psicofisico di Yoga e Meditazione: una lezione gratuita settimanale per tutti i dipendenti delle aziende che operano o sono partner dell’Innovative Contamination Hub.

Come trasformare la mente in una mente meravigliosa attraverso il potere dello yoga e della meditazione?
Ecco l'obiettivo dell’iniziativa dedicata al benessere psicofisico in azienda, avviata la scorsa settimana in CSMT, parte di un progetto più ampio fatto di incontri, eventi, formazione e condivisione pensati appositamente per gli hubber delle sedi di Brescia e Gardone.

CSMT crede fortemente nel benessere diffuso della comunità, perseguendo l’innovazione sostenibile, obiettivo per trasformare il nostro mondo. Garantire una vita sana e promuovere il benessere di tutti a tutte le età è uno di questi. Il percorso Wonderful Mind prevede una lezione settimanale di un'ora di Yoga e Meditazione, gratuita per tutti i dipendenti.

CSMT è forse tra le prime aziende bresciane che introducono questa disciplina per i propri partner e dipendenti all’interno di un progetto welfare che mira ad accrescere la felicità e il benessere dei propri dipendenti. Un progetto realizzato in collaborazione con la scuola di Yoga DARSHAN - Centro per la diffusione dello Yoga A.s.d. ed in particolare con l’insegnante Lorenza Ferraguti, da 40 anni maestra della disciplina olistica e ideatrice del metodo SāgarYoga®, un sistema di yoga tradizionale che racchiude e combina in modo sinergico le tecniche più efficaci delle varie branche dello yoga, fra cui il Bhakti Yoga.

Quali sono i benefici di praticare lo Yoga in azienda?
Partiamo dalle origini ovvero dal significato della parola yoga ovvero unione, comunione, amalgama, o meglio ancora fusione. Secondo il sistema yogico la personalità umana ha due dimensioni di esistenza: una che è impegnata esteriormente e l’altra che si evolve interiormente. Le tecniche dello yoga mirano a fornire la comprensione e la conoscenza di queste due dimensioni. Lo yoga è un processo di comprensione delle necessità della vita, della gestione della mente e delle potenzialità umane.

I benefici del praticare Yoga nell’ambiente di lavoro:

1° GESTIONE DELLO STRESS: la pratica migliora la gestione dello stress (impatto: a breve termine). L’attività sportiva in generale è un ottimo modo per scaricare lo stress, lo yoga aggiunge alla parte fisica anche quella mentale, aiutando così a gestire in maniera più completa situazioni di grande tensione. Lo strumento in più che distingue lo yoga è il respiro e il controllo di esso. Quando siamo in situazioni di particolare stress, possiamo notare come il nostro respiro venga alterato: riequilibrarlo durante una lezione di yoga apporta benefici istantanei.

2° CONSAPEVOLEZZA FISICA E MENTALE: la pratica sviluppa auto-consapevolezza (impatto: Medio-Lungo termine). Le tecniche dello yoga ed in particolare quelle del controllo e dell’espansione del respiro protratti, aiutano a sviluppare maggiore consapevolezza non solo del proprio corpo, ma anche dello stato mentale. Praticando lo yoga in maniera costante, si diventa più consapevoli, ad esempio di come stiamo seduti in ufficio (consapevolezza del corpo), ma anche di come abbiamo reagito in maniera impulsiva in un meeting (consapevolezza mentale).

3° COMPETENZE TRASVERSALI: la pratica sviluppa le competenze trasversali (soft skills) manageriali e di team building (impatto:medio-lungo termine). Migliorare l’auto-consapevolezza di noi stessi porta a migliorare le risposte esterne e di gestione dei rapporti interpersonali con i nostri colleghi; il controllo e la gestione di sé stessi sono fondamentali per un’espansione alla gestione di altri. Con una mente più chiara e libera ssiamo anche più predisposti a risolvere problemi in maniera creativa e approcciare in modo positivo la risoluzione. Abbiamo così toccato due competenze manageriali importanti: la risoluzione dei problemi e la capacità di motivare un gruppo di lavoro.

4° SISTEMA IMMUNITARIO: la pratica aiuta il sistema immunitario (impatto :breve termine). Diversi studi hanno dimostrato come lo yoga possa aiutare il rafforzamento delle difese immunitarie e diminuire l’infiammazione nel nostro corpo, attraverso la gestione dello stress psico-fisico.

5° STATO DI SALUTE: la pratica migliora lo stato di salute (impatto: medio-lungo termine). Praticare yoga almeno una volta a settimana, per una durata che varia dai 30 ai 90 minuti, porta in 8-12 settimane a migliorare la salute fisica e mentale. Come ogni investimento, lo yoga può portare a benefici istantanei, ma per un vero ritorno, è sempre meglio investire in costanza.



DATI DEL POST

AREA

HOUSING & CONTAMINAZIONE



condividi