Nasce la nuova rete d’impresa IOBO 2.0

Nasce la nuova rete d’impresa IOBO 2.0

DATA

15.04.2022

L’Hub di CSMT e Officina Liberty accoglie IOBO e i nuovi progetti per il territorio!

Giovedì 14 aprile, in sede Confindustria Brescia, è nato il nuovo network d'impresa IOBO 2.0, dove la trasformazione digitale è il fulcro della nuova intesa per il territorio bresciano.

Grazie al supporto di Confindustria Brescia, di RetImpresa, del patrocinio di CSMT Innovative Contamination Hub, di innexHub e della rete di Officina Liberty, sono sei le aziende bresciane protagoniste dell’accordo che porteranno con sé la volontà di diffondere la digitalizzazione nelle aziende di Brescia e provincia: Fasternet S.r.l., Gulliver S.r.l., RJ45, Be2Net, Ipre e Scao Informatica s.r.l.

“Lo strumento reti d’impresa ormai è entrato definitivamente nelle modalità aggregative delle imprese Italiane, basti pensare che ad oggi le reti d’impresa registrate sono più di 7800 per un totale di oltre 45.000 imprese coinvolte. IOBO, giunta alla versione 2.0, è una rete d’impresa che prima di tutto aggrega visione e valori d’impresa condivisi e vissuti con intensità dalle aziende che ne fanno parte” , dice Giancarlo Turati, Presidente di Iobo 2.0, e aggiunge: “Sono assolutamente convinto che saremo in grado di dare profondo valore alle nostre imprese ed essere un punto di riferimento strutturato nel panorama delle imprese innovative nella sfida digitale.”

I prossimi progetti della rete IOBO seguiranno il “fil rouge” lasciato dai precedenti lavori come ATG, Helpcare e Mapperò, con l’obiettivo di sviluppare nuove soluzioni, prodotti e servizi per guidare la transizione digitale 4.0 delle imprese bresciane, in un’ottica di innovazione sostenibile e creazione di benessere sociale.

DATI DEL POST

AREA

TRASFERIMENTO TECNOLOGICO



condividi