Bandi Cascade Horizon Europe per la ricerca e l'innovazione

Bandi Cascade Horizon Europe per la ricerca e l'innovazione

DATA

10.06.2022

Horizon Europe è il Programma quadro dell’Unione Europea che mira a finanziare l’eccellenza scientifica e tecnologica in Europa. Numerosi i bandi attualmente aperti per il finanziamento di attività di ricerca e innovazione e attività di sostegno a R&I.

L’obiettivo generale di Horizon Europe è ottenere un impatto scientifico, tecnologico, economico e sociale dagli investimenti dell’UE in ricerca e innovazione. Ha una durata di sette anni (2021-2027) e una dotazione finanziaria complessiva di 95,5 miliardi. È il più vasto programma di ricerca e innovazione transnazionale al mondo.

Finanzia attività di ricerca e innovazione – o attività di sostegno a R&I – e lo fa principalmente attraverso inviti a presentare proposte (Call for Proposals). Il programma garantisce finanziamenti a breve e lungo termine per ricerca e innovazione in relazione alle sfide globali, tra cui la lotta ai cambiamenti climatici, la digitalizzazione e il sostegno alle PMI innovative.

Ecco alcuni dei Bandi Cascade aperti:

AI REGIO

Obiettivo
Costruire una piattaforma one-stop-shop che consenta l'accesso a risorse per soluzioni basate sull'intelligenza artificiale nella produzione efficiente e sostenibile, con particolare enfasi sulle risorse che possono abbassare gli ostacoli all'adozione dell'AI per le PMI.

Agevolazione
- 10 esperimenti di tipo A (proposta individuale): la quantità massima consentita per esperimento è fino a € 60.000,00.
- 7 esperimenti di tipo B (mini consorzio): l'importo massimo consentito per esperimento è fino a € 100.000,00.
L'applicabilità del tasso di finanziamento per le PMI o gli enti a scopo di lucro selezionati è il 70% dei costi ammissibili, mentre per gli enti non profit è il 100% dei costi ammissibili.

EIT RAW MATERIALS

Obiettivo
Migliorare in modo significativo l'innovazione nel settore delle materie prime attraverso la condivisione e la conoscenza, facilitando le attività di matchmaking, sviluppando tecnologie innovative e supportando la creazione di impresa.

Agevolazione
Sono ammissibili le spese per il personale, le spese di viaggio per la divulgazione, affitto dell'attrezzatura o canoni di locazione durante il periodo di utilizzo del progetto, subappalto di servizi, altri beni e servizi (da specificare). L'importo del finanziamento (fino a 200.000 € all'anno) sarà versato ai candidati selezionati in tre rate con bonifico bancario dopo l'annuncio della selezione finale.

I4TRUST

Obiettivo
Promuovere lo sviluppo di servizi innovativi attorno a nuove catene del valore dei dati in più settori.
I4Trust sta costruendo un ecosistema sostenibile in cui le aziende saranno in grado di creare servizi innovativi attraverso la rottura dei "silos di dati" attraverso la condivisione, il riutilizzo e lo scambio di risorse di dati.

Agevolazione
Gli esperimenti bottom-up saranno concessi con una somma forfettaria. L'intervallo di sovvenzione dipenderà dal numero di soggetti ammissibili per consorzio: consorzi con 4 membri: fino a € 72.000 / consorzi con 5 membri: fino a € 90.000 / consorzi con 6 membri: fino a € 102.000 / consorzi con 7 o più membri: fino a € 120.000.

INTERCONNECT PROTOTYPES

Obiettivo
Ricerca di progetti bottom-up che svilupperanno e testeranno nuove applicazioni o servizi interoperabili per case e reti intelligenti, con un chiaro valore sociale ed economico. Questi progetti altamente innovativi dovrebbero mirare a costruire uno spazio abitativo più confortevole e più sano a costi inferiori e consentire la loro partecipazione attiva al sistema energetico e al mercato.

Agevolazione
Finanziamento: Sostegno finanziario fino a 150.000€.
Supporto: 7 mesi di programma di supporto personalizzato, con una serie di servizi di tutoraggio tecnico e aziendale per garantire la corretta implementazione e l'integrazione di successo delle applicazioni all'interno di uno dei progetti pilota su larga scala di InterConnect.
Ecosistema: accesso alle strutture pilota per testare l'applicazione con il pilota assegnato.

PULSATE

Obiettivo
Promuovere l'adozione della tecnologia di produzione avanzata e additiva (LBAAM) basata sul laser che consentirà la digitalizzazione dell'industria manifatturiera europea. PULSATE selezionerà esperimenti dall’alto potenziale di trasferimento tecnologico (TTE) per accelerare la progettazione, lo sviluppo e l'adozione della produzione additiva e avanzata basata su laser (LBAAM) da parte dell'industria europea, in particolare delle PMI.

Agevolazione
Tasso di finanziamento del 70%: Il contributo richiesto è calcolato con un tasso di finanziamento pari al 70% dei costi dichiarato per l'esecuzione dell'esperimento. Limiti: il 70% del finanziamento richiesto non deve superare: 150.000 € per esperimento e 100.000 € per azienda dai progetti H2020 I4MS10 e SAE (compreso il progetto PULSATE).

Il Team Project Funding di CSMT, grazie ad un'esperienza pluriennale nella progettazione europea, offre al territorio competenze di alto livello per la scrittura e presentazione delle proposte progettuali, per le attività di gestione e monitoraggio del progetto, per il supporto amministrativo alla rendicontazione dei costi e per la valutazione degli impatti ambientali con metodologie ISO 14040 (LCA e LCC).



DATI DEL POST

AREA

PROJECT FUNDING



REFERENTE DEL POST

Alberto Bonetti

Responsabile Project Funding

CSMT

MOBILE

342 8710060



condividi