News

  • Biomanufacturing: nel 2022 la quinta conferenza CIRP organizzata dall'Università di Brescia e dall'Università della Calabria

    CIRP, l’Accademia Internazionale per l’Ingegneria della Produzione, svolge un ruolo cruciale nel biomanifatturiero, promuovendo la ricerca multidisciplinare volta allo sviluppo di dispositivi e sistemi medicali e per il benessere della persona in grado di migliorare la qualità della vita riducendo, allo stesso tempo, i costi sanitari.

    La conferenza CIRP-BioM vuole essere un punto di incontro internazionale per discutere del progresso e delle direzioni future del biomanifatturiero oltre che per condividere le ultime novità su biodesign, bioproduzione industriale e biomeccatronica. L'edizione 2022 segue le edizioni di Tokyo (2013), Manchester (2015), Chicago (2017) e Guangzhou (2019).

    TOPIC:
    - Biofabrication (materials, fabrication processes, surface treatment, etc.)
    - Biomechatronics (sensors, actuators, systems, metrology, etc.)
    - Bio-inspired design and assembly (modeling, design, interfaces, etc.)
    - Biomedical manufacturing process and equipment
    - Biomedical tissue/organ chip
    - Implantation/intervention/cutting instrument design and manufacturing
    - Medical robot
    - Biomechanics
    - Biomedical functional structure surface and internal topology
    - Nanopore biosensor and manufacturing
    - Biomedical additive manufacturing

    La scadenza per l’invio dei lavori è il 15 novembre 2021.

    Presiedono la Conferenza la Prof.ssa Elisabetta Ceretti dell'Università degli Studi di Brescia e il Prof. Luigino Filice dell'Università della Calabria.

    Maggiori informazione e dettagli su https://www.aitem.org/CirpBioM2022/



    Biomanufacturing: nel 2022 la quinta conferenza CIRP organizzata dall'Università di Brescia e dall'Università della Calabria
  • torna