Progetti

  • RENDERING: Recupero ENergetico dei fanghi di DEpurazione e loro Riutilizzo, IN alternativa ad alcune risorse naturali, per la produzione di compositi

    Il progetto, presentato dall'Università degli Studi di Brescia e coordinato dal Dipartimento di Ingegneria Meccanica e Industriale, in partnership con CSMT, INSTM (Consorzio Interuniversitario Nazionale per la Scienza e Tecnologia dei Materiali) e Regione Lombardia, ha lo scopo di aprire nuove vie per lo smaltimento di rifiuti non riciclabili e di utilizzare i prodotti derivati dal trattamento degli scarti per la produzione di nuovi eco-materiali.

    Attualmente i fanghi che derivano dal processo di depurazione vengono destinati al settore agricolo come concime, oppure al termovalorizzatore. Con Rendering si sta lavorando per ridurre l'entità dei rifiuti destinati alla discarica cercando un nuovo e più ecologico utilizzo dei materiali di scarto.

    PARTNER COINVOLTI
    Università degli Studi di Brescia
    CSMT
    INSTM
    Regione Lombardia

    Il progetto è sostenuto da A2A, Acque Bresciane, Legambiente Brescia e Atelier Europeo.

    RENDERING: Recupero ENergetico dei fanghi di DEpurazione e loro Riutilizzo, IN alternativa ad alcune risorse naturali, per la produzione di compositi
  • torna