News

  • Credito d’imposta Ricerca & Sviluppo 2019: novità

    Il credito d'imposta per il 2019 è confermato al 50% unicamente per le seguenti voci di spesa:
    - personale interno dipendente titolare di un rapporto di lavoro subordinato, anche a tempo determinato, direttamente impiegato nelle attività di ricerca e sviluppo;
    - contratti di ricerca extra-muros stipulati con università, centri o organismi di ricerca (quali il CSMT), start-up innovative e PMI innovative (purché non facenti parte del medesimo gruppo aziendale).

    Sarà invece possibile spesare solo il 25% dei costi di ricerca per le voci relative a:
    - contratti stipulati con imprese regolari che non rientrano nelle categorie precedenti (purché non facenti parte del medesimo gruppo aziendale);
    - quote di ammortamento delle spese di acquisizione o utilizzazione di beni materiali, diversi dai terreni e dai fabbricati, non necessariamente tipici di laboratorio, ma che sono solitamente utilizzati dall’impresa per svolgere le attività di ricerca;
    - competenze tecniche e privative industriali relative a un’invenzione industriale, biotecnologica, a una topografia di prodotto a semiconduttori o a una nuova varietà vegetale anche acquisite da fonti esterne;
    - il personale titolare di un rapporto di lavoro autonomo, non subordinato, impiegato nelle attività di ricerca e sviluppo;
    - materiali direttamente impiegati per la realizzazione di prototipi facenti parte del progetto di R&S.

    CSMT, organismo di ricerca riconosciuto, si pone come punto di riferimento per progetti di ricerca applicata, innovazione nonché studio, sviluppo e prototipazione di nuove soluzioni, prodotti, processi e metodologie. Tali attività rientrano e rispondono ai criteri previsti dal credito di imposta ricerca e sviluppo 2019 e sono agevolabili al 50%.

    CSMT offre inoltre alle imprese un servizio di rendicontazione e assessment tecnico-finanziario dei progetti di R&S e delle relative agevolazioni spettanti. La relazione di assessment redatta dal personale di ricerca CSMT è completa, strutturata e pienamente conforme alle ultime circolari in materia di credito d’imposta ed è fondamentale per supportare la ammissibilità delle spese rendicontate.

    Per maggiori informazioni:
    Matteo Falasconi - Project Funding
    Mail: m.falasconi@csmt.it
    Tel: +39 030 6595163

    Credito d’imposta Ricerca & Sviluppo 2019: novità
  • torna