Polo Tecnologico di Brescia

OFFICINA LIBERTY

Disruptive Innovation Center

Officina Liberty è la seconda sede del Polo Tecnologico di Brescia localizzata a Gardone Val Trompia (Bs) all'interno del Parco del Mella in una palazzina Liberty, ristrutturata all'interno di un progetto di riqualificazione industriale. 

CSMT ha la gestione di questo Polo dal 2019 dopo l'aggiudicazione del bando pubblico. 

Officina Liberty ha come obiettivo valorizzare le aziende del territorio favorendo la creazione di condizioni per un nuovo modello di sviluppo socioeconomico.

E' un Disruptive Innovation Center focalizzato su specifiche tematiche:
industrial IOT, intelligenza artificiale, blockchain, materiali innovativi, biotecnologie, economia circolare e cyber security. 

Grazie al know-how maturato negli anni, CSMT, in collaborazione con l’Università degli Studi di Brescia, Confindustria Brescia, InnexHub, Associazione Artigiani, Conarmi e la Camera di Commercio, che patrocinia l’iniziativa, intendiamo sviluppare un centro propulsore di energie improntate sull’inventiva e la tecnologia, a beneficio principalmente della Val Trompia ma con ricadute territorialmente più ampie. Un centro di sviluppo tecnologico, che mira ad essere riconosciuto come punto di riferimento per tutto il territorio bresciano sulle nuove tecnologie oggetto della quarta rivoluzione industriale.

Officina Liberty è un polo tecnologico formato da aziende, esperti dell’innovazione, associazioni e istituzioni che, a stretto contatto, lavorano per lo sviluppo di progetti di ricerca e sviluppo, divulgano una cultura sistemistica, creano, diffondono e contaminano competenze e soluzioni innovative, in uno spazio di co-working.

L’innovazione e le competenze vengono diffuse attraverso tre principali azioni:

PROGETTI DI INNOVAZIONE: le aziende che entrano nel Polo  accedono in via preferenziale a idee e proposte di iniziative ed idee progettuali di ricerca, innovazione e trasferimento tecnologico che possono beneficiare di un’attività di coordinamento da parte di CSMT, coinvolgendo anche, ove opportuno e richiesto dall’azienda, risorse universitarie (e.g. assegnisti di ricerca) che - sotto la guida sia di professori universitari, sia di personale CSMT in qualità di innovation coach e tutor, sia di aziende operanti nel settore delle tecnologie 4.0 - sviluppino soluzioni innovative. 

CORSI DI FORMAZIONE: tecnici, trasversali, specialistici, su diverse tematiche, promossi da CSMT, dalle aziende partner, da InnexHub, dall’Università degli Studi di Brescia, etc.

EVENTI DI DIVULGAZIONE: diffondere la cultura dell’innovazione con incontri gratuiti promossi da CSMT e dai partner di progetto.

Un ruolo fondamentale all’interno del progetto lo svolgono i Partner - aziende che saranno fornitori o utilizzatori delle tecnologie - i quali possono creare un punto di contatto con il territorio attivando e promuovendo progetti d’innovazione, operando in uno spazio di coworking e organizzando eventi e corsi di formazione. 

Le attività di trasferimento tecnologico e solution provider tecnico si integreranno in modo armonico con progetti anche in campo sociale, attivando diverse collaborazioni (ad esempio con le cooperative SOLCO e Consorzio Valli).

Scopri Officina Liberty su www.officinaliberty.it