Bando per progetti pilota e sviluppo dell'innovazione in agricoltura

Da Regione Lombardia contributi per progetti finalizzati all’applicazione e/o utilizzo di risultati di ricerca per il miglioramento della sostenibilità ambientale e per l’adozione di nuove tecnologie.
SCADENZA:

20.06.2022

DATI DEL BANDO

Bando per progetti pilota e sviluppo dell'innovazione in agricoltura

Il bando di Regione Lombardia “Progetti pilota e sviluppo di innovazione” rientra nell’ambito del Programma di Sviluppo Rurale (PSR) 2014-2020.

Con una dotazione finanziaria di 6,5 milioni di euro, la misura sostiene progetti realizzati da partenariati finalizzati all’applicazione o utilizzo di risultati di ricerca per il miglioramento della sostenibilità ambientale, sicurezza e qualità dei processi e dei prodotti, l’adozione di nuove tecnologie o pratiche migliorative, l’adattamento di pratiche o tecnologie in uso e la diffusione dei risultati ottenuti.


TIPOLOGIA DI CONTRIBUTO
La misura prevede contributi in conto capitale e copre:
  • il 100% per i costi di cooperazione tra partner;
  • il 60% per i costi di realizzazione dei progetti, incluse le spese per la diffusione di dati di ricerca volti al trasferimento tecnologico e di innovazione, relativi alla priorità 2;
  • l'80% per la realizzazione di progetti, incluse le spese per la diffusione dei risultati di ricerca, relativi alle priorità 4 e 5.
Il sostegno è concesso tramite erogazione di contributi a fondo perduto fino al 100% e fino a € 400.000.
I contributi vengono erogati con stato di avanzamento lavori (SAL) e saldo finale.

TIPOLOGIE DI INTERVENTI
1. PROGETTI PILOTA che prevedano l’applicazione e/o adozione di risultati dell’attività di ricerca, con caratteristiche di innovazione, originalità ed esemplarità;
2. PROGETTI DI SVILUPPO di nuovi prodotti, pratiche, processi e/o tecnologie innovativi.

SOGGETTI BENEFICIARI
Possono partecipare al bando le aggregazioni costituite da almeno tre soggetti tra le seguenti categorie:
a) imprese agricole;
b) imprese operanti nella trasformazione di prodotti agricoli;
c) consorzi, società consortili, reti di impresa costituite da imprese agricole/agroindustriali;
d) società di distretto ai sensi della DGR 10085/2009 e della DGR XI/2892/2020;
e) organismi di ricerca.

Almeno due soggetti devono ricadere nelle tipologie a), b), c), d), e deve essere presente almeno un Organismo di Ricerca (e).

PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE E SCADENZE
Dal 20/03/2022 i richiedenti possono presentare una sola domanda esclusivamente mediante il portale “Sis.Co” di Regione Lombardia.
Scadenza presentazione domande: ore 12:00 del 20/06/2022. Procedura valutativa con graduatoria.


REFERENTE DEL BANDO

Alberto Bonetti

Responsabile Project Funding

CSMT

MOBILE

342 8710060



condividi