centri di competenza

Innovazione gestionale e Lean Management

MAXE

Manager per l'Eccellenza - Alta Formazione


UN MASTER PER L’ERA 4.0 


www.maxe.csmt.it


OBIETTIVI

Il corso nasce dall’osservazione diretta del contesto industriale italiano, costituito in larga maggioranza da PMI a cui si aggiungono grandi aziende e per il quale, pur con varie applicazioni di successo di tecniche evolute e smart di management, si rivelano alcuni punti deboli:

1. Poche e disomogenee iniziative efficaci verso le logiche Lean 

2. Scarsi esempi di progettazione robusta

3. Poca attenzione verso i processi gestionali

4. Sistemi di gestione dei rischi inadeguati alla maturata complessità organizzativa

5. Pochi esempi di solidi bilanci di sostenibilità

6. Rare pratiche di welfare aziendale

7. Debole digitalizzazione con riferimento all’era dell’Industry 4.0

Da qui la proposizione di un percorso formativo innovativo, focalizzato sulla parte pratica ed esperienziale, a contrastare i punti deboli riscontrati. Il percorso ha la connotazione di un master tecnico di alta formazione, quindi di elevato profilo contenutistico e strutturazione in moduli interconnessi, coprenti la gerarchia decisionale dal livello operativo a quello strategico, con un approccio equilibrato e consapevole.

PROGRAMMA


Il percorso si caratterizza per l’applicazione pervasiva dell’approccio esperienziale, ovvero l’applicazione diretta in “aziende e fabbriche simulate” dei concetti, presentati in modo rigoroso e strutturato. Verranno messe a disposizione attrezzature per istituire lean games in cui, su una scala ridotta ma verosimile, verrà facilmente appreso l’impatto degli approcci manageriali proposti. Il project work finale eseguito da ciascun allievo sotto la supervisione di tutor qualificati consentirà di mettere subito in pratica le competenze ed abilità acquisite.

Di seguito le tematiche proposte:

AREA

TEORIA

PRATICA

Lean Tools

Introduzione, principi base, tools della lean, problem solving, metodi e tempi, capacity planning, gestione dei vincoli, lean maintenance

Fabbrica simulata con macchine reali, linee di assemblaggio reali, simulazione cambio rapido, ottimizzazione stazione molatura, casi di studio ed esercitazioni

Product Innovation

Miglioramento di prodotto e di processo, tecniche 6-sigma di riduzione della variabilità e di robust design, analisi evoluta dei guasti, applicazioni di smartfactory, gestione delle innovazioni

Applicazioni reali al calcolatore, studio guasti su prodotti reali, applicazioni reali Industry 4.0, casi di studio ed esercitazioni

Lean Company

Business Process Re-engineering, lean office, tecnologie digitali abilitanti, data mining

Applicazioni di tecniche di mappatura a casi reali, lean office game, applicazione metodologia software selection, casi di studio ed esercitazioni

People Development

Le radici filosofiche del metodo Lean, la costruzione delle persone, comunicazione e motivazione personale, valorizzazione delle human skills, leadership e gestione del cambiamento

Analisi comportamentale in fabbrica simulata con macchine reali, sviluppo temi ed esempi con interazione dei partecipanti (tecnica story telling), analisi di filmati comportamentali, casi di studio ed esercitazioni

Risk Management

Tipologie di rischi aziendali, modelli di valutazione e gestione del rischio, organizzazione orientata alla mitigazione dei rischi, processi comunicativi del rischio

Casi di studio, esercitazioni e simulazioni

QHSE Management

Sistemi di gestione integrati e vincoli normativi esterni (compliance ambiente sicurezza 231), modelli di benessere organizzativo per la salute dei lavoratori

Fabbrica simulata con macchine reali, analisi di filmati comportamentali, casi di studio ed esercitazioni

SustainabilityStrategy

Circular economy, customerintimacy, business plan, modello di sostenibilità, bilancio di sostenibilità, modelli innovativi di business

Casi di studio ed esercitazioni



LIVELLO: Specialistico

DESTINATARI

Dipendenti di aziende di produzione di ogni dimensione che già ricoprono o potenzialmente ambiscono a ricoprire ruoli di responsabilità manageriale, di supporto o di supervisione. Neo-diplomati o neo-laureati che intendano inserirsi in modo qualificato in azienda.
Data la forte connotazione pratica del corso, sono benvenute anche le figure che in azienda già possiedono e applicano gli approcci manageriali oggetto del corso, trovandovi un momento da dedicare al networking e mantenere esercitate le proprie abilità.

REQUISITI MINIMI PER L’ACCESSO

Laurea ad indirizzo tecnico-scientifico o in alternativa diploma tecnico.
È possibile richiedere un colloquio valutativo di orientamento con valutazione dell’eventuale gap formativo e suggerimento di percorsi di miglioramento. È comunque possibile la piena frequenza al corso anche in mancanza di requisiti per l’accesso agli esami finali, con il rilascio del solo Attestato di Frequenza.

ATTESTATI E CERTIFICAZIONI

Attestato di frequenza con partecipazione del 75% del monte ore previsto.
Diploma di qualifica “MAXE OPERATION MANAGER e MAXE STRATEGIC MANAGER”: previo superamento dell’esame di certificazione costituito da due esami scritti a risposta chiusa, stesura di un project work basato su un caso reale, esame orale (Cfr Doc.: Requisiti specifici per la certificazione delle competenze del professionista Maxe - Manager per l’eccellenza, AICQ SICEV).

COMPETENZE IN USCITA

Il superamento dell’esame finale abilita alle corrispondenti figure professionali, come meglio definito nel regolamento di certificazione (Cfr Doc.: Requisiti specifici per la certificazione delle competenze del professionista Maxe - Manager per l’eccellenza, AICQ SICEV): 

FIGURE PROFESSIONALI

Il percorso forma figure tecniche in area Operations con la visione sferica dei valori di un’impresa che caratterizza un’impresa d’eccellenza. Il candidato potrà accedere all’esame di certificazione differenziato per le due figure MAXE OPERATION MANAGER e MAXE STRATEGIC MANAGER. 

MAXE OPERATION MANAGER: È la figura che attua il miglioramento continuo delle attività aziendali, a stretto contatto con le figure operative. Possiede la conoscenza e le abilità di applicazione dei tools necessari al raggiungimento degli obiettivi di profittabilità, aumento della competitività, spinta innovativa e digitalizzazione, orientamento alla soddisfazione del cliente e al personale interno in ottica di bilanciamento nel lungo termine delle risorse coinvolte.
Possiede skill prevalentemente tecnico-applicativi.

MAXE STRATEGIC MANAGER: È la figura che in azienda contribuisce alla formulazione e realizzazione della strategia orientata alla crescita verso l’eccellenza aziendale. Ingloba le caratteristiche del MAXE OPERATION MANAGER e in più possiede la visione e le conoscenze necessarie a rendere coerenti le attività operative con gli obiettivi aziendali.

DOCENTI

Personale di CSMT, AQM e ISFOR, professionisti dicomprovata esperienza, docenti dell’Università di Brescia.

DURATA: 350 ORE (circa, programma definitivo in fase di definizione)

PROGRAMMAZIONE (DATE E ORARI)

Data inizio corso: 25 Maggio 2018. Le lezioni si terranno presso CSMT Gestione in via Branze 45 a Brescia, AQM Srl in via Edison 18 Provaglio d’Iseo, ISFOR Via Pietro Nenni, 30, Brescia, dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 13.30 alle 17.30, prevalentemente con cadenza bi-settimanale nei giorni di venerdì e sabato. La programmazione dettagliata delle lezioni sarà comunicata a tutti gli iscritti, cui si garantisce il costante aggiornamento.

FINANZIAMENTI

È disponibile il supporto per le aziende aderenti a FONDIMPRESA e FONDIRIGENTI nella presentazione, gestione e rendicontazione di Piani formativi per la richiesta di voucher a totale copertura del costo.

INFORMAZIONI

Segreteria didattica di CSMT - tel: 030 6595111, e-mail: formazione@csmt.it
Segreteria didattica di AQM - tel: 030 9291781, e-mail: valentinaviola@aqm.it

MAXE

Partner II edizione - 2018