centri di competenza

Ricerca applicata e sostenibilità del prodotto

Fasi di sviluppo

Lo sviluppo di un progetto di Ricerca Applicata e Trasferimento Tecnologico si articola, generalmente, attraverso i seguenti passi:

• individuazione e valutazione dell’idea Innovativa;
• analisi dello stato dell’arte e ricerche brevettuali;
• studi di fattibilità relativi alle soluzioni tecnologiche innovative;
• design concept;
• progettazione di dettaglio;
• realizzazione di dimostratori di concetto e di prototipi;
• testing e  prove di laboratorio;
• validazione del design concept e della progettazione;
• supporto all’industrializzazione del prodotto;
• formazione specialistica su tecnologie e processi;
• project management del progetto.

Queste attività vengono svolte applicando tecniche di project management al fine di garantire il raggiungimento degli obiettivi di progetto nei tempi e nei costi prestabiliti.

Un’importante modalità operativa è quella di sviluppare le così dette “Calls” per il Trasferimento Tecnologico, vere e proprie azioni di sollecitazione proattiva nei confronti delle Aziende del territorio interessate a recepire e sperimentare soluzioni innovative messe a disposizione dal network creato da CSMT con i centri di ricerca nazionali ed internazionali con cui sono stati definiti specifici accordi di collaborazione per il trasferimento tecnologico.
Tramite le “Calls” è possibile anche affrontare progetti di ricerca condivisi fra aziende che hanno interessi comuni su applicazioni o soluzioni innovative, ottenendo in questo modo un’interessante riduzione dei costi e dei tempi di sviluppo del progetto.