centri di competenza

Progetti finanziati

Progetti di Ricerca

CSMT partner dei progetti LIFE

MAPEC LIFE
Monitoring air pollution effects on children for supporting Public Health Policy.

Il progetto, finanziato all'interno di Life+, ha durata triennale (gennaio 2014 - dicembre 2016).  Si propone di studiare gli effetti biologici precoci da esposizione a inquinanti atmosferici nelle cellule della mucosa orale e i fattori che possono influenzare tali danni nei bambini in età  scolare.


AUTOPLAST

Progetto per il recupero di materiale plastico speciale proveniente dal settore automotive, in particolar modo quello dei serbatoi, attraverso la realizzazione di un impianto sperimentale di riciclaggio e attraverso lo sviluppo di una rete di raccolta selettiva, da realizzare nella Provincia di Brescia.

Csmt è impegnato nelle seguenti azioni:
C1 - Monitoring environmental impact / economic assessment - Life Cycle Impact Assessment
D1 - Communication and dissemination of results 
E1-2 - Project management and reporting

COSMOS-RICE

La tecnologia COSMOS-RICE, sviluppata presso l'Università di Brescia, permette di trasformare le ceneri leggere in un materiale inerte da utilizzare in diverse applicazioni. Le ceneri leggere raccolte negli impianti di termovalorizzazione dei rifiuti vengono neutralizzate mediante un processo a bassa temperatura che impiega come reagenti solo altri materiali di scarto. CSMT è il coordinatore del progetto ed ha il compito di realizzare un impianto pilota, istallato presso l'impianto di A2A spa a Brescia, per il trattamento di 500 kg al giorno di ceneri.


Progetto H-REII 
H-REII 'Heat Recovery In Energy Intensive Industrires (LIFE08 ENV/IT/000422).
Il progetto H-REII, coordinato da Turboden e cofinanziato dal Programma Life+ della Commissione europea, ha coinvolto l'Associazione Industriale di Brescia (Aib), la Provincia di Brescia, Csmt e Fire. 

Progetto REMS
REMS si è posto l'obiettivo di realizzare una 'Rete Lombarda di Eccellenza per la Meccanica Strumentale e Laboratorio Esteso' nei filoni tecnologici: lavorazioni ultraprecise; mezzi di produzione intelligenti; prototipazione rapida. Era uno degli undici progetti sostenuti da Regione Lombardia in attuazione del bando 'accordi istituzionali'.

Progetto COSMOS
Il progetto, cofinanziato dal Programma Life+ della Commissione europea, mirava all'individuazione di un sistema per il recupero delle ceneri leggere da processi di termovalorizzazione dei rifiuti solidi urbani e per la produzione di un nuovo materiale inerte.

Progetto MICHELANGELO
Il progetto si è posto l'obiettivo di incrementare il livello di automazione, autodiagnosi, precisione e integrazione funzionale delle macchine utensili italiane mediante sistemi cognitivi artificiali che realizzano processi di percezione-decisione.

Progetto SIGI-X
Il progetto SIGI-X (Industria 2015 - Made in Italy) è finalizzato alla realizzazione di una nuova business template per le imprese del settore della macchina ed impianto speciale operanti su commessa singola. L’obiettivo perseguito dal progetto SIGI-X è quello di aumentare l’efficienza e l’efficacia delle imprese manifatturiere coinvolte, attraverso l’impiego di modelli organizzativi, gestionali ed informativi appositamente sviluppati per il settore della macchina/impianto speciale.