ASAP Service Management Forum

Obiettivi

Promuovere la cultura e l'eccellenza nella gestione delle attività del service attraverso la ricerca, la formazione e il trasferimento di soluzioni ASAP SMF:

  • mira a contribuire alla definizione di best-practice gestionali e organizzative nell'ambito del service, collaborando con i diversi operatori connessi ai settori industriali di interesse;
  • fornisce le conoscenze, le competenze, i servizi, i collegamenti nel campo del service e della gestione del prodotto esteso, supportando i responsabili aziendali all'interno dei propri processi organizzativi e decisionali;
  • promuove e catalizza la partecipazione delle aziende ai progetti di formazione e ricerca a carattere nazionale e internazionale.

ASAP SMF è un'iniziativa a carattere scientifico e culturale nata nell'ambito del programma di ricerca ASAP (After Sales Advanced Planning, nuovi modelli logistici e organizzativi per la gestione integrata del servizio post-vendita dei beni durevoli), attraverso il quale cinque università italiane (Università di Brescia, Università di Bergamo, Politecnico di Milano, Università Bocconi, Università di Firenze) hanno promosso e guidato un'analisi dello stato dell'arte delle attività post-vendita sul mercato italiano, concentrandosi su quattro settori: automotoveicolistico, elettronica di consumo, apparecchio domestico e microinformatica.

A chi si rivolge

Le attività di ASAP SMF si rivolgono principalmente a due ambiti: quello dei beni di consumo durevole, che comprende il settore degli apparecchi domestici, dell'elettronica di consumo, del mondo automotoveicolistico e quello dei beni strumentali (macchine utensili e operatrici, impianti per la produzione di energia, apparecchio professionale, etc.).

L'ASAP SMF si rivolge a molteplici tipologie di attori, coinvolti nella filiera della produzione, commercializzazione e servizio pre- e post-vendita quali:

  • produttori di componenti,
  • produttori di beni finali e di sistemi,
  • distributori e rivenditori di beni finali e componenti,
  • centri di assistenza tecnica e del post-vendita in generale

Inoltre ASAP SMF si rivolge a: associazioni culturali e professionali, società di consulenza, fornitori di servizi logistici, di soluzioni software e ICT, operatori dell'informazione, associazioni dei consumatori, università, centri di formazione e ricerca.

Attività

Tra le attività sviluppate da ASAP SMF si elencano:

  • Il convegno annuale sul Service Management
  • Workshop e seminari su specifici temi e settori riservati alle aziende associate ad ASAP SMF
  • Supporto a porgetti innovativi e progetti-pilota relativi alla gestione del service promossi da singole aziende o gruppi di aziende
  • Attività di ricerca applicata, analisi di benchmark
  • Stesura di rapporti di ricerca
  • Programmi di formazione
  • Il portale web e la newsletter

Contatti

Informazioni su ASAP SMF: info@progettoasap.org

ASAP SMF - Sezione Apparecchi Domestici
Ing. Nicola Saccani, tel.: 030.37.15.523 (Università degli Studi di Brescia)
Ing. Andrea Bacchetti, tel.: 030.65.95.213
E-mail: appdom@progettoasap.org

ASAP SMF - Sezione Automotive
Dott.ssa Francesca Sandionigi (Università degli Studi di Bergamo)
E-mail: automotive@progettoasap.org

Link: www.progettoasap.org.