News

mercoledì 03 giugno 2015 - 12:20

CSMT partner dell'evento LA FABBRICA DIGITALE in occasione del 25° di STAIN

Stain, per festeggiare i 25 anni di attività, ha organizzato un prestigioso evento

“LA FABBRICA DIGITALE” in programma il 18 giugno presso il Museo Mille Miglia di Brescia.

Tra i relatori il presidente di CSMT, l'Ing. Riccardo Trichilo per raccontare l'esperienza e il percorso intrapreso da Beretta nella digitalizzazione dei processi produttivi

Il racconto dei Prota
gonisti in 25 anni di storie di successo 
ARVEDI, ASO, BRAWO, EREDI GNUTTI METALLI, FABBRICA D'ARMI PIETRO BERETTA, FERALPI, ITALFOND, MEADWESTVACO, TRW AUTOMOTIVE

Imprenditori e Manager di importanti aziende dei settori automotive, forge, acciaierie, meccanica, rubinetterie, stampaggio, in esclusiva, si riuniranno in una tavola rotonda per condividere la propria esperienza di digitalizzazione dei processi produttivi raccontata nelle interviste dell’ E-book di cui sono i protagonisti. Nell’ E-book realizzato per il 25°, ogni imprenditore descrive la propria motivazione al cambiamento, il percorso di digitalizzazione intrapreso e i risultati ottenuti innovando l’organizzazione della produzione grazie anche agli strumenti software e all’approccio metodologico che Stain mette a disposizione.

PROGRAMMA:

16:30  Registrazione Partecipanti

17:00  Saluti di Benvenuto e Presentazione dei Protagonisti “LA FABBRICA DIGITALE”
Claudio Morbi, Stain - Roberto Barucco, Redattore E-book
Intervento di Paolo Streparava,  Vice Presidente AIB Sviluppo di Impresa, Innovazione ed Economia

17:30 Tavola Rotonda “Il racconto dei protagonisti"
moderatore Enrico Pagliarini, Radio 24 – Il Sole 24 Ore

RELATORI:
Mario Caldonazzo, Arvedi Tubi Acciaio
Francesco Uberto, Aso Group
Stefano Patelli, Brawo
Ferruccio Gnutti, Eredi Gnutti Metalli (EGM Group)
Riccardo Trichilo, Fabbrica d'Armi Pietro Beretta
Giuseppe Pasini, Feralpi Group
Antonio Longhi, Italfond
Francesco Rossi, Meadwestvaco
Bruno Bertagna, TRW Automotive Italia

19:30 Visita Museo Mille Miglia
Un cordiale aperitivo concluderà la Visita

La partecipazione è gratuita, l'iscrizione è obbligatoria, i posti sono limitati e soggetti a conferma dalla direzione organizzativa. Le iscrizioni termineranno il 14 giugno. 

Stain

SCOPRI L'EVENTO E ISCRIVITI

StainPartner

Leggi tutto...
lunedì 25 maggio 2015 - 12:02

Ghial Spa presenta: Quarta Edizione della Borsa di Studio intitolata alla memoria dell’ Ing. Carla Cominassi

ghialGhial S.p.A. ha istituito le quarta edizione della borsa di studio intitolata alla memoria dell’ Ing. Carla Cominassi, ex dipendente, prematuramente scomparsa nel luglio 2010 a seguito di una grave malattia, che verrà assegnata allo studente/studentessa che abbia presentato la migliore tesi di Laurea Specialistica riguardante le tecniche di fusione dell’alluminio, al processo produttivo di fonderia e allo sviluppo prodotto.

Al premio possono partecipare tutti i Laureati in Ingegneria che abbiano discusso la Tesi e conseguito la Laurea Specialistica/Magistrale nel periodo dal 1.10.2014 al 31.10.2015.

La borsa di studio dell’importo di € 2.000 al lordo delle ritenute di legge verrà assegnata ad insindacabile giudizio di un Comitato Tecnico-Scientifico di valutazione all’uopo istituito con la presenza di rappresentanti della ditta Ghial S.p.A. e di Docenti dell’Università di Ingegneria di Brescia. 

Tutte le informazioni specifiche per candidarsi al bando per la borsa di studio possono essere reperite contattando:
la Segreteria di Direzione di Ghial S.p.A.- a.roger@ghial.it

oppure

la Prof.ssa Annalisa Pola presso il Dipartimento di Ingegneria Meccanica e Industriale dell’Università degli Studi di Brescia. Email: annalisa.pola@unibs.it

Carla Cominassi, nata a Brescia nel 1965, frequenta brillantemente gli studi e si laurea in Ingegneria elettronica presso il Politecnico di Milano, inserendosi nel modo del lavoro sin da subito con dedizione e passione che ne fanno una giovane ingegnere che non si accontenta dell’evidenza, volendo sempre approfondire ogni argomento, sotto gli aspetti tecnici e pratici, teorici ed applicati.
All’età di 31 anni inizia a lavorare in Ghial partecipando con interesse ad ogni progetto per la crescita aziendale.
La fonderia diviene la sua seconda casa, il suo scopo di vita per crescere e far crescere tutto ciò che gli ruota intorno, dall’alluminio alle presse, dallo stampo al getto finito.
Purtroppo colpita da una lunga malattia, affrontata con tanta forza e dignità nonché dedizione al lavoro ed al settore, dopo una lotta condotta strenuamente, scompare prematuramente nel luglio del 2010 lasciando in tutti un grande vuoto.

Leggi tutto...
venerdì 24 aprile 2015 - 00:00

12.5.15 Pomeriggio con il CNR e Csmt per l’innovazione dell’industria bresciana

 

Martedì 12 Maggio 2015 dalle ore 16:00

Pomeriggio con il CNR e CSMT per l’innovazione dell’industria bresciana

Csmt ha ospitato numerosi ricercatori del Consiglio Nazionale delle Ricerche, che hanno mostrato agli imprenditori alcuni progetti nei campi della sensoristica, dei materiali avanzati, della caratterizzazione materiali, delle nanotecnologie per i materiali e della fotonica.

Dopo i saluti iniziali del Presidente di Csmt, ing. Riccardo Trichilo, di Corrado Spinella (Direttore del Dipartimento di Scienze Fisiche e Tecnologiche dei Materiali del CNR), del Prof. Pecorelli (Rettore dell’Università degli Studi di Brescia) e di Marco Bonometti (Presidente AIB), gli imprenditori hanno incontrato i ricercatori del Consiglio Nazionale delle Ricerche e approfondito i loro numerosi progetti di ricerca con possibili applicazioni nel mondo dell’industria.

 

Elenco dei progetti presentati.lenco dei progetti presentati.

 

 CNR 2010 ITA 09 high

Per scaricare la locandina dell'evento clicca qui.

Leggi tutto...
lunedì 03 novembre 2014 - 01:00

Il Sistema Brescia verso Expo 2015

Numerose istituzioni pubbliche bresciane, le Università, i più importanti enti, fondazioni ed organizzazioni economiche e imprenditoriali del territorio bresciano, tra cui CSMT, hanno dato vita al Sistema Brescia x Expo 2015.

55 enti hanno creato un'associazione temporanea di scopo al fine di progettare e realizzare iniziative di promozione e di valorizzazione del sistema economico, sociale e culturale della provincia di Brescia per determinare forme di partecipazione e di visibilità all'interno dell'Esposizione Universale Expo 2015 (maggio-ottobre 2015).

Uno degli strumenti di valorizzazione del territorio bresciano e delle sue imprese è il nuovo portale http://expo.bs.it, sul quale le aziende bresciane avranno a disposizione una vetrina per presentare le proprie attività e prodotti.

logo expobs

Brescia e il suo territorio, durante lo svolgimento di Expo 2015, saranno protagonisti per sei giornate, durante le quali il Padiglione Italia porterà in primo piano l’eccellenza del territorio bresciano, delle sue imprese, del suo patrimonio culturale, della sua tradizione turistica. Una delle giornate sarà dedicata alla ricerca e innovazione tecnologica, come espressione del ricco panorama universitario che con i suoi atenei ha aderito al 'Sistema Brescia X Expo.

Logo EXPO

Nella sezione 'Aziende' del portale http://www.expo.bs.it/ le imprese e attività commerciali bresciane potranno inserire il proprio profilo e una descrizione delle proprie attività e dei servizi e prodotti offerti.

banner sistema bs eccellenze

 Seguici su Facebook: Brescia x Expo 2015 https://www.facebook.com/Expo.bs

Leggi tutto...
sabato 01 novembre 2014 - 01:00

Gabriele Ceselin nuovo direttore di CSMT

Gabriele Ceselin, amministratore delegato e direttore generale di Aqm, è stato nominato nuovo direttore di Csmt Gestione dall’assemblea dei soci che si è riunita venerdì 31 Ottobre a Brescia.
La nomina di Gabriele Ceselin alla Direzione generale, segue di alcuni mesi l’insediamento, come presidente, dell’ingegner Riccardo Trichilo, direttore della divisione armi di Beretta, nonché l’ingresso di Paolo Streparava nel consiglio di amministrazione.

L’assemblea ha approvato anche il nuovo ambizioso piano industriale di Csmt: il centro di trasferimento tecnologico bresciano diventerà sempre più il ponte tra ricerca e industria, individuando i bisogni delle aziende e dei diversi stakeholders.
Il nuovo corso di Csmt o meglio, Csmt 2.0 (secondo la definizione di Riccardo Trichilo), prevede che divenga l’hub bresciano per il trasferimento tecnologico e l’innovazione. Csmt sarà anche un catalizzatore di public funding, incubatore di start up e promotore di sistema tra le aziende. All’interno della struttura nascerà il nuovo centro di competenza Health&Wealth, in sinergia con il nuovo piano di sviluppo dell’Università di Brescia. Gli altri centri di competenza andranno a toccare tematiche ampie: Lean management/Processi gestionali, Sviluppo e sostenibilità del prodotto, Profibus/profinet, Public funding e Pressocolata. In particolare quest’ultimo darà vita a una scuola di pressocolata di alto livello, che addestrerà tecnici qualificati con il titolo di High Pressure Die Casting Engeenering coordinator o High Pressure Die Casting Techologist coordinator.

Grazie ai nuovi centri di competenza, Csmt si porrà l’obiettivo di contribuire a rendere il territorio bresciano competitivo, innovativo, attrattivo e sostenibile per imprenditori, investitori, risorse intellettuali e cittadini.


Per maggiori informazioni potete contattare la segreteria di CSMT: info@csmt.it  / 0306595111.

Leggi tutto...